Skip to content Skip to main navigation Skip to search
Fusione ad induzione

Fusione ad induzione

La fusione a induzione è un metodo intelligente e testato per fondere il metallo e il vetro EFD Induction ha sviluppato delle soluzioni adatte a diverse aree di produzione in cui si adoperano metalli preziosi, la fusione con fornace ribaltabile, la microfusione e le applicazioni in laboratorio.
Close

Che cos’è la fusione a induzione?

La fusione a induzione è un processo in cui il metallo viene fuso in forma liquida in una fornace con crogiolo a induzione. Il metallo fuso viene quindi versato dal grogiolo generalmente in un calco.

 

Quali sono i vantaggi?

La fusione a induzione è estremamente veloce, perfetta e uniforme. Se eseguita correttamente, la fusione a induzione è così perfetta che è possibile saltare la fase di purificazione che risulta necessaria con altri metodi. Il calore uniforme indotto nel metallo contribuisce inoltre ad ottenere un risultato di alta qualità. I sistemi di fusione di EFD Induction presentano caratteristiche ergonomiche avanzate. Non solo rendono l’ambiente di lavoro più sicuro ma aumentano inoltre la produttività rendendo il processo di fusione più veloce e più facile.

 

Dove viene applicata?

I sistemi di fusione di EFD Induction vengono utilizzati i fonderie, università, lavoratori e centri di ricerca. I sistemi fondono qualunque materiale, dai metalli ferrosi a quelli non ferrosi fino al materiale nucleare e alle lege medico/dentali.

PER SAPERNE DI PIÙ

Fusione ad induzione
Fusione ad induzione

Il riscaldo a induzione è un validissimo metodo per fondere vetro e metalli.

Download